Informazioni, biografia, produzioni musicali

PAOLO DEMONTIS

Armonicista, cantante, compositore, band leader, post modern harmonica one man band, insegnante di armonica, amante del blues, sassofonista a tratti.

Harmonica player, singer, composer, band leader, post modern harmonica one man band, harmonica teacher, blues lover, occasionally alto sax player.

 

BIOGRAFIA (ITA) 

Paolo Demontis nasce in Italia nel 1974 e inizia a suonare l’armonica all’età di 17 anni come autodidatta. Ora è un armonicista professionista, un innovatore delle possibilità espressive dello strumento, un coinvolgente live performer e un ricercato insegnante di armonica.

Nel 1999 viene invitato dal prestigioso Centro Jazz di Torino (attualmente Jazz School Torino) a tenere un corso di armonica blues a varie classi di allievi, collaborazione che proseguirà per i successivi due anni, per poi delinearsi in una indipendente attività di insegnamento.

Nel 2013 crea www.easyharp.it, primo sito italiano di video lezioni sull’armonica blues, innovando il sistema didattico sull’armonica e colmando un vuoto che lui stesso trovò all’inizio della propria esperienza di apprendista armonicista.

Da sempre appassionato di blues, jazz, folk, rock e non solo, ha acquisito da solo il linguaggio tradizionale dell’armonica attraverso lo studio dei grandi maestri americani dello strumento, diventando presto un riconosciuto armonicista in stile Chicago Blues.

Con la sua band, gli Harpin’ On Blues, in 10 anni di roventi live, ha affiancato il palco di numerose star oltreoceano, tra cui Mark Hummel, Bob Margolin, Brian Templeton e tanti altri.

Come armonicista si presta inoltre a diverse collaborazioni di produzione musicale, tra cui i numerosi spettacoli di teatro-musica realizzati con l’Accademia dei Folli, portando in scena monografie su Bob Dylan, Bruce Springsteen, Leonard Cohen e vari altri maestri del folk americano.

Non mancano numerose collaborazioni come armonicista session man a disposizione di varie band di blues e non solo blues.

Nel 2014 diventa artista endorser delle armoniche Seydel, assieme a nomi di spicco del panorama blues internazionale, quali Charlie Musselwhite e James Cotton, per citarne alcuni.

Nello stesso anno intraprende anche una nuova carriera solista, basata su nuove forme espressive dell’armonica e composizioni originali che leghino il linguaggio tradizionale del blues con suoni più contemporanei e generi musicali con alta componente di groove.

Nel 2015 pubblica “Loopin’ The Blues”, il suo primo disco solista, in chiave Post Modern Harmonica One Man Band: 9 brani originali che esprimono in pieno la sua volontà di creatività musicale, spaziando dal traditional, al funk, al rap, al reggae, all’afro beat, componendo e registrando tutto da solo. Il suo disco è stato recensito con entusiasmo dalle migliori riviste di settore, tra cui: Il Blues Magazine, Blues Blaster Magazine, RootsTime Magazine.

Da quel momento inizia un intenso tour di concerti come armonicista one man band, raffinando uno spettacolo live basato su performance, intrattenimento, creatività, novità e riscuotendo un forte interesse da parte del pubblico e degli organizzatori di eventi: in un solo anno dall’uscita del suo disco ha già partecipato a numerosi prestigiosi blues festival, tra cui Gilgamesh Blues Festival, Chicago Blues Festival, Cagliari Blues Festival, Malcesine Blues Festival, Beinasco Blues Festival, Raduno Nazione Blues Made In Italy, Birra Ceca Blues Festival. L’attività live prosegue intensa e nel 2017 sforna il nuovo album “Busy Crossroads”: recensioni entusiaste arrivano nuovamente dalle riviste di settore, tra cui The Blues Matters Magazine, per citarne una.

Forte dell’esperienza finora accumulata, nel 2018 nasce Smoky Voodoo , il suo nuovo alter ego come Post Modern Harmonica One Man Band che rappresenta a pieno la sua evoluzione artistica come solista. Il suo è un live show di forte impatto dove il pubblico viene trascinato tra boogie incalzanti, distorsioni low fi di voce e armonica, groove ipnotici, il tutto in salsa Electro Blues. Recente la sua apparizione al One Man Band Festival di Guarda e Portalegre in Portogallo, appena uscito il videoclip del suo nuovo singolo “Boogie Queen”.

 

BIOGRAPHY (ENG)

Paolo Demontis was born in Italy in 1974 and started playing harmonica self-taught when he was seventeen. Now he’s a professional harmonica player, an innovator of the expressive possibilities of the instrument, an engaging live performer and a valued harmonica teacher.

In 1999 he was invited by the eminent Jazz Center Torino (now Jazz School Torino) to hold his blues harmonica class, collaboration that will continue for the next two years, then defined as an independent teaching activity.

In 2013 he created www.easyharp.it , first Italian blues harmonica video lessons website, innovating the educational system on the harmonica and filling a void that he found himself at the beginning of his experience as harmonica apprentice.

Always fond of blues, jazz, folk, rock and beyond, learned the traditional language of the harmonica through the study of the great American masters of the instrument, becoming soon a valued Chicago Blues style harmonica player.

With his “Harpin’ On Blues” band, in 10 years of hot live concerts, he shared the stage with numerous star overseas, like Mark Hummel, Bob Margolin, Brian Templeton and many others.

As an eclectic harmonica player also lended himself to different music production collaborations.

In 2014 becomes artist endorser of Seydel harmonicas.

In the same year he began a new solo career, based on new forms of expression of the harmonica and original compositions that link the traditional language of the blues with more contemporary sounds and musical genres with high component of groove.

In 2015 he published "Loopin' The Blues", his first solo album acting as Post Modern Harmonica One Man Band: 9 original songs which fully express its willingness to musical creativity, ranging from traditional, to funk, rap, reggae, afro beat, composing and recording it all. His album has been reviewed enthusiastically by the best trade magazines, like Il Blues Magazine, Blues Blaster Magazine, RootsTime Magazine.

From that moment started an intense tour of concerts as harmonica one man band, refining a live show based on performance, entertainment, creativity, innovation and gaining a strong interest from the audience and event organizers, bringing him to several prestigious blues festivals, like Gilgamesh Blues Festival, Chicago Blues Festival, Cagliari Blues Festival, Malcesine Blues Festival, Beinasco Blues Festival, Blues Made In Italy, Birra Ceca Blues Festival. After an intense period of live activity, in 2017 he produced the new album "Busy Crossroads", this time with the name Paul Demon: enthusiastic reviews come again from industry magazines, like The Blues Matters Magazine.

After almost 4 years of experience on stage and music productions, in 2018 he has chosen his new artist name “Smoky Voodoo - Electro Blues Live Experience” that fully represents its stylistic and musical evolution as a soloist performer. His high-impact live show drags the audience along fast boogies, low-fi distortions of voice and harmonica, hypnotic grooves, all in Electro Blues sauce. He has recently performed at the One Man Band Festival in Guarda and Portalegre in Portugal and released the video clip of his new single "Boogie Queen".

 

PRODUZIONI MUSICALI

paolo demontis busy crossroadsPaul Demon

"BUSY CROSSROADS"

2017

13 tracce originali sullo stile Post Modern Harmonica One Man Band interamente prodotte, composte e registrate da Paolo Demontis

 

 

paolo demontis loopin' the blues

Paolo Demontis

"LOOPIN' THE BLUES"

2015

Le prime 9 tracce originali sullo stile Post Modern Harmonica One Man Band interamente prodotte, composte e registrate da Paolo Demontis

 

  

paolo demontis accademia dei folliAccademia dei Folli

"TEATRANTIMUSICANTINCOSTANTI"

2014

8 canzoni originali a cura dell'Accademia dei Folli, compagnia di musica teatro. Parti di armonica composte e registrate da Paolo Demontis

 

  

paolo demontis aldo sulottoAldo Sulotto

"BUT YOUR MOTHER"

2012

Disco di brani originali del cantautore Aldo Sulotto, genere folk, blues, pop. Mio personale tributo a Sonny Terry suonando l'armonica nella traccia "The Woman Is Killing Me"

 

  

 paolo demontis harpin' on bluesHarpin' On Blues Band

"A.O. BLUES"

2011

Disco di cover della Chicago Blues di Paolo Demontis, da lui prodotto e in cui ha registrato armonica e sax alto